Periodo ideale per costruire una piscina? 6 validi motivi per scegliere l’inverno

Arriva l’estate, il caldo torrido avanza, l’afa affatica i movimenti, e tutti iniziano a pensare a quanto sarebbe bello potersi rinfrescare nel proprio giardino di casa. Sapete cosa ci vorrebbe? Una bella piscina interrata, il tempio del relax e del benessere psico-fisico, capace di regale gioia e momenti davvero speciali. Ma una domanda fondamentale rimbalza senza sosta: Qual è il periodo ideale per iniziare i lavori di una piscina?

Durante la bella stagione si registra il più alto numero di costruzioni, dettate da una forte domanda che si cerca di soddisfare il prima possibile. Il desiderio è talmente grande che ti porta a contattare immediatamente un’azienda specializzata per iniziare quanto prima i lavori. Peccato che questi, a causa di permessi, sopralluoghi, scavi, cantieri e imprevisti vari, possono richiedere tempi abbastanza lunghi.

È arrivato allora il momento di cambiare rotta! Non tanto per capire se costruire o meno la piscina, ma quando costruirla.

Perché iniziare i lavori della piscina in estate, proprio quando ti piacerebbe utilizzarla tutti i giorni? Abbiamo deciso di darvi un paio di consigli, proponendovi 6 ottime ragioni per decidere di costruire la tua piscina in inverno, con molta più calma e serenità. Eccole!

Periodo ideale per costruire una piscina

Ecco 6 buoni motivi per costruire la tua piscina in inverno

  • Per prima cosa, fare gli scavi e il rinterro in autunno/primavera ti consente di arrivare alla calda estate con un terreno già parzialmente assestato. Infatti, la pioggia e il gelo invernali facilitano il processo stesso di assestamento.
  • In inverno, poi, avrai la possibilità di preparare i documenti per avere tutti i permessi specifici di inizio lavori con molta meno fretta e più tranquillità.
  • Le promozioni nel periodo invernale sono decisamente più convenienti.
  •    L’azienda specializzata della tua zona avrà più tempo da dedicare al tuo progetto, perché si troverà ad avere meno cantieri aperti e meno manutenzioni ordinarie da effettuare.
  • L’installazione potrà avvenire in due tempi, in modo da risultare più agevole ed efficace. In inverno potrà essere realizzata la parte strutturale, mentre in primavera il rivestimento interno in PVC, compresa la pompa e filtro. Aumentando l’arco temporale dei lavori, inoltre, anche le rate dei pagamenti saranno più diluite nel tempo, facilitando la spesa.
  • Installata la piscina, verso l’inizio della primavera si potrà sistemare il giardino, il quale diventerà ben presto la cornice perfetta per la tua piscina dei sogni.

Ora si che sarai pronto per la bella stagione! Ora il caldo non ti spaventerà più, anzi. L’acqua fresca e cristallina della tua piscina ti cullerà durante l’intera stagione estiva. Tre mesi all’insegna del relax, della tranquillità e del benessere.

Cosa aspetti allora ad iniziare i lavori della tua piscina? Hai notato quanto l’inverno possa essere il periodo ideale per farlo?

Noi di Sardegna Piscine saremo in grado di offrirti la soluzione più adeguata alle tue esigenze! Scopri tutti i nostri modelli e richiedi il tuo preventivo gratuito.

Lascia un commento