Piscine interrate: costi e possibili agevolazioni

Una piscina interrata è sinonimo di gioia, relax e benessere psico-fisico. Un luogo quasi spirituale in cui trovare il meritato riposo. Ma tra sogni e previsioni, ci sono alcune domande che frenano la nostra decisione d’acquisto. Una su tutte: “Qual è il costo di una piscina interrata?

Per levarti di dosso ogni dubbio, e realizzare finalmente il tuo sogno, proviamo allora ad approfondire alcuni dettagli utili, partendo dai fattori e gli elementi che influenzano i prezzi delle piscine.

Prezzi di una piscina interrata: ecco tutti i fattori che ne influenzano il costo

Come prima cosa, per definire i costi di costruzione di una piscina interrata, è necessario considerare diversi fattori e variabili che influenzano notevolmente il prezzo finale della realizzazione. Questi elementi possono cambiare, ovviamente, in base alle preferenze stilistiche, al budget definito, fino alle tecniche della struttura completa. Eccone alcuni:

  • Forma e dimensione, che dipendono dallo scopo e gli usi pensati per la piscina in questione, dallo spazio a disposizione e dal numero di persone che ne fruiranno. E in questo senso, noi di Sardegna Piscine saremo in grado di offrirti i modelli più adatti alle tue esigenze.
  • Tecnica costruttiva adottata
  • Tipologia dei materiali
  • Sistema di riciclo dell’acqua a skimmer o a sfioro
  • Aggiunta di accessori per l’allestimento e kit per la manutenzione ordinaria
Detrazioni Piscina Interrata

Ma non solo. Perché oltre gli elementi appena esposti, ci sono altri fattori importati da considerare, tutti riconducibili alla mera installazione, come:

  • il professionista che si occupa delle operazioni burocratiche e analitiche;
  • l’attività di scavo, i cui costi variano a seconda della tipologia di terreno, l’accessibilità e le tempistiche;
  • il montaggio;
  • le opere strutturali e idrauliche;
  • l’installazione dell’impianto;
  • il solarium.

Andranno poi considerati anche i costi di gestione, legati al mantenimento della struttura e la prevenzione della salute dei bagnanti. Ad esempio, possiamo citare:

  • I costi medi dell’acqua prelevata per riempire la vasca, differenti da zona a zona.
  • Il consumo energetico relativo alla grandezza dell’impianto di filtrazione e in parte agli eventuali fari subacquei.
  • Il costo e la quantità dei prodotti chimici variabile per il numero di bagnanti, il tipo di acqua fornita dall’acquedotto e la quantità in vasca.

Come puoi vedere, la lista potrebbe sembrare un po’ lunga, ma niente paura! Sardegna Piscine ti darà i giusti consigli per ideare e realizzare la tua piscina dei sogni. Detto questo, tieni sempre a mente che esistono degli importanti incentivi e diverse detrazioni fiscali.

Piscina Interrata agevolazioni

Detrazioni fiscali e agevolazioni per la tua piscina

Non vedi l’ora di immergerti nell’acqua limpida della tua piscina? Ricordati che i lavori relativi alle piscine interrate, considerate parte integrante dell’abitazione, sono soggetti a detrazioni fiscali dell’IRPEF.

Le agevolazioni fiscali ammontano al 36% dei costi sostenuti che vanno scalati dall’imponibile dell’imposta sul reddito. Attenzione però! Perché per le spese effettuate entro il 31 dicembre 2021, la percentuale di detrazione è stata alzata, così come per il 2020, fino al 50%, per un massimale di spesa pari a 96.000 €.

È importante ricordare anche che è possibile usufruire di tale agevolazione fiscale esclusivamente in casi di interventi di ristrutturazione totale, parziale o solo dell’impianto di piscine interrate. Sono infatti esclusi i lavori di costruzione ex novo.

Di conseguenza, per una piscina interrata è possibile avviare lavori di questo tipo:

  • cambio rivestimento interno
  • sostituzione bordi e/o pavimentazioni
  • installazione di un nuovo sistema di illuminazione
  • installazione sistema di riscaldamento
  • cambio impianto di filtrazione

Chi ha diritto al bonus? Semplice. Il proprietario dell’immobile, il titolare del diritto di godimento, il comodatario o locatario, oppure il nudo proprietario. E ancora, i soci di cooperative divise o indivise, l’imprenditore singolo e infine i soggetti che producono reddito in modo associato.

Ecco che, a questo punto, dovresti avere le idee più chiare prima di acquistare la tua piscina ideale. Scopri tutti i modelli targati Sardegna Piscine e contattaci per ottenere subito un nostro preventivo gratuito.

Lascia un commento